Tempi medi di percorrenza in auto:
  • Napoli Stazione Fs: 60 minuti
  • Napoli Aeroporto: 70 minuti
  • Salerno: 65 minuti
  • Roma circa 3 ore

Come arrivare

Agerola
Perla incastonata nella catena montuosa dei Monti Lattari, Agerola è attraversata da un cordone di 60 km di lussureggianti sentieri, tra cui il famoso Sentiero degli Dei, da cui si aprono scorci di paesaggio mozzafiato particolarmente diversificati, alternando profondi valloni incisi dai torrenti millenari con le alte pareti rocciose da scalare fino a 1400m, e boschi sterminati di castagno, eremi medievali inaccessibili e affacci a strapiombo sul mare della Costiera Amalfitana, con lo sguardo che si perde tra Punta Licosa e le isole di Capri e Ischia, e la possibilità di raggiungerne le acque nei pressi di Amalfi, Conca, Furore, Praiano e Positano.

Se si arriva in auto da Nord (Autostrada del Sole A1):
percorrere l'autostrada tutta, fino al casello di Caserta Sud. Continuare dritto fino a immettersi sulla A3 Napoli-Salerno-Reggio Calabria. Uscire a Castellammare di Stabia e proseguire dritto sulla superstrada per Sorrento. Uscire a Gragnano e seguire le indicazioni per Agerola.

Se si arriva in auto da Sud:
a Salerno prendere l'autostrada A3 per Napoli; uscire a CastellAMmare di Stabia e proseguire come nelle istruzioni per chi viene da Nord. In alternativa: lasciare la A3 a Vietri sul Mare e poi seguire la Statale 163. Superata Amalfi, prendere la Provinciale per Agerola.

Con mezzi pubblici da Napoli:
Corse della ferrovia Circumvesuviana da Napoli-Piazza Garibaldi a Castellammare di Stabia (fermata di Via Nocera); poi autobus SITA per Agerola. In alternativa; autobus SITA per Agerola o Amalfi via Agerola, con partenze dal porto di Napoli (Largo Immacolatella) e fermata presso Stazione FS Napoli Centrale (Via G. Ferraris). Nei mesi estivi il tratto Napoli-Amalfi può farsi anche col Metrò del Mare, con partenze dalla Stazione Marittima, Terminal Angioino.

Con mezzi pubblici da Salerno:
autobus della SITA da Via Vinciprova, o dal piazzale della Stazione FS, per Amalfi; poi altra corsa SITA per Agerola. Nei mesi estivi il tratto Salerno-Amalfi può farsi anche con il Metrò del Mare, che parte dal Molo Manfredi.

Se si arriva in aereo a Napoli Capodichino:
usare le corse Alibus per raggiungere Piazza Garibaldi o il porto e proseguire con i mezzi pubblici.